location_searching
Trova la macchina
stonedge-11-45-straight-line-edging-machines-for-stone

Affidarsi alle molatrici rettilinee per la pietra di Bovone significa mettere al sicuro la produttività della propria azienda: Bovone, infatti, costruisce tecnologie per la lavorazione del bordo da oltre sessant’anni. Il know-how, l’esperienza e lo slancio verso il massimo livello qualitativo della produzione sono tratti che, dalla produzione dedicata al mondo del vetro, permeano le tecnologie che Bovone dedica alla lavorazione lapidea.

Fra queste troviamo la Stonedge 11/45, modello che, per caratteristiche prestazionali, risponde in modo puntuale alle esigenze del mondo della lavorazione degli agglomerati ceramici che riproducono la pietra naturale. Il modello Stonedge 11/45 è una macchina molatrice rettilinea per la pietra che effettua la lavorazione ad angolo variabile del filo piatto e filetti. Oltre alla lavorazione rettilinea del bordo con filo e filetto in un solo passaggio, la macchina è in grado di molare profili sino a 45° con livelli di finitura talmente precisi che non si rendono necessarie successive lavorazioni a mano: si possono quindi accoppiare le lastre con grande precisione mettendo al sicuro in questo modo l’effetto pietra naturale, dato dalla continuità della texture.

La qualità del taglio che si ottiene con le molatrici rettilinee per la pietra di Bovone supera la qualità e la velocità di lavorazione delle altre tecnologie – taglio ad acqua e lucidacoste tradizionali – impiegate nel settore lapideo. L’orientamento verticale del pezzo, insieme all’ingegnerizzazione di altissimo livello – in particolare dei cingoli anteriori e posteriori – e al robusto basamento in ghisa – tratto distintivo delle macchine Bovone – garantiscono grande stabilità durante la molatura e questo si traduce in eccellenti e definitivi livelli di finitura: quando escono dalla molatrice, i pezzi sono pronti per essere assemblati. Evitando le fasi di rettifica a mano e quelle di controllo, si riducono i costi di produzione e i potenziali rischi di rottura del pezzo in seguito alla sua movimentazione. L’utilizzo del basamento in ghisa è una soluzione unica sul mercato assieme ad una ingegnerizzazione particolare dei cingoli anteriori e posteriori che consentono una potenza di presa per metro ineguagliata.

Le molatrici rettilinee per la pietra di Bovone garantiscono finiture perfette e velocità elevata e costante: la compresenza di questi due aspetti fa sì che una macchina molatrice rettilinea per la pietra come Stonedge 11/45 sia l’investimento ideale sia per la grande azienda alla ricerca di grandi produzioni sia del piccolo laboratorio alla ricerca di qualità e flessibilità.

Ci sono domande?

Hai bisogno di un consiglio esperto o vuoi maggiori informazioni sui nostri prodotti o servizi?

Puoi scriverci e saremo lieti di aiutarti e offrirti i nostri consigli!

Contattaci

Iscriviti alla Newsletter

* Tutti i campi sono obbligatori